Pd: Letta, 'l'integrazione non c'entra con sbarchi, no a inverno demografico'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mag (Adnkronos) – Dire no all'integrazione significa "condannare l'Italia alla fine, all'inverno demografico". Lo ha detto Enrico Letta, a Quante storie, parlando delle proposte del Pd per l'integrazione e per i giovani.

"Scuola, lingua, integrazione faranno in modo che siano italiani chi già è oggi in Italia. Ci sono ma non li chiamiamo italiani, parlano dialetto, sono con i nostri figli a scuola ma non sono cittadini italiani -ha piegato il segretario del Pd-. Bisogna staccare questa vicenda da quella degli sbarchi. Sono persone che sono già qui, nate e cresciute qui. E' una scelta di lungo periodo, noi abbiamo uno sguardo solo sul presente, questo aspetto è fondamentale per integrare".