Pd: Letta, 'noi magnete attorno a cui costruire coalizione per vincere nel 2023'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 set. (Adnkronos) – "Siamo all'ultimo miglio di una lunga corsa elettorale in una città di grandi sindaci. E se c'è una persona che fin da ragazzo aveva come idea principale in testa che si gli offrivano di fare il capo dell'Onu, dell'Europa, il ministro lui avrebbe detto 'no, io farò il sindaco di Trieste', questa persona è Francesco Russo". Così Enrico Letta ad un'iniziativa elettorale a Trieste con il candidato sindaco Francesco Russo.

"Oggi qui seminiamo, stiamo creando una condizione perchè si presenti nel 2023 un centrosinistra unito e in grado di vincere. Noi abbiamo un'unica possibilità di cambiare il destino politico di questo Paese ed è quella del Pd e del centrosinistra".

"Noi abbiamo perso ogni volta che abbiamo fatto prevalere logiche interne. Oggi noi ci prendiamo l'impegno di essere il magnete attorno a cui costruire la coalizione, come abbiamo fatto in queste elezioni, dove ci presentiamo in più di 110 città e siamo uniti, tutti. Con l'eccezione particolare di Roma… ma nel resto delle elezioni il centrosinistra è unito e questa è la condizione per dare ai candidati sindaci la forza di essere credibili".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli