Pd: Letta, 'oggi sento più aspettative e sostegno che quando divenni premier'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – "No, non me l'aspettavo. Quando mi hanno telefonato ho detto la soluzione è una donna" per guidare il Pd "e ho proposto un nome". Lo dice Enrico Letta a Porta a Porta quando gli viene chiesto se si aspettava di essere chiamato per guidare il Pd.

Chi lo ha chiamato? "Mi hanno telefonato in tanti, c'è stata una grande pressione. C'è stato un altro momento nella mia vita nel quale c'è stata molta pressione e ho avuto tanto sostegno: quando ho servito il mio paese. E posso dire che sento più sostegno oggi, più aiuto, più aspettative di quando ho fatto il presidente del Consiglio otto anni fa".