Pd, Letta: primarie 19 febbraio, compatibilmente con Regionali

featured 1672731
featured 1672731

Roma, 19 nov. (askanews) – “Noi oggi dobbiamo rendere possibile statutariamente quello che abbiamo già deciso politicamente. E cioè che faremo un congresso costituente, che avrà un percorso di allargamento, quindi sarà possibile la partecipazione di persone e soggetti che oggi hanno cominciato un lavoro di convergenza con noi (…) Tempi certi per arrivare a un voto quindi nel mese di febbraio, il voto finale di tutto il percorso, la proposta che abbiamo fatto nella norma che vedete è il 19 di febbraio, ripeto con questo caveat (Elezioni Regionali, ndr) legato a questi eventi straordinari che non sono nella nostra disponibilità”. Lo ha detto il segretario del Pd uscente, Enrico Letta, parlando all’assemblea nazionale del partito.