**Pd: Letta riunisce vertici su Regionali, 'Lazio contendibile, serve unità più larga possibile'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – Una riunione utile per un promuovere un "focus sulle regionali" quella che, si apprende da fonti del Nazareno, Enrico Letta ha convocato alla sede dem e a cui hanno preso parte il responsabile Enti locali Francesco Boccia, il segretario Pd del Lazio Bruno Astore, il governatore del Lazio e deputato Nicola Zingaretti. Il segretario del Pd ha poi sentito al telefono il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

Il vertice è servito, proseguono le stesse fonti, per ribadire il fatto che "in linea con le amministrative l'idea resta quella di privilegiare i territori nelle scelte" e sottolineare che bisogna "cercare l'unità la più larga possibile". Così come per chiarire che l'intenzione è quella di "slegare il Lazio dalle altre elezioni regionali".

Nessun ultimatum agli alleati, si spiega ancora, "ma la voglia di fare presto c'è" per decidere il candidato o la candidata migliore nel Lazio. L'opzione di una scelta civica "non è l'unica in campo. L'auspicio è di trovare un nome competitivo", perchè "la regione è contendibile", sottolineano le stesse fonti.