Pd: Letta, 'sorteggio per capogruppo? giusto deputati votino'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 mar. (Adnkronos) – "Io credo all'interno del Parlamento è giusto che valga la regola dell'elezione. Madia e Serracchiani sono entrambe brave, dopo di che i singoli parlamentari è giusto che abbiano una preferenza per l'una o per l'altra. Tutti gli organi di vertice del Parlamento vengono eletti a scrutinio segreto, fa parte della libertà dei parlamentari". Lo dice il segretario del Pd, Enrico Letta, al Corriere.it a chi gli chiede perchè l'elezione del capogruppo sia a scrutinio segreto e perchè, visto che considera le candidate Madia e Serracchiani entrambe competenti, non si sia fatto un sorteggio.