Pd Lombardia: disservizi treni, assessore scarica responsabilità

Mda

Milano, 12 nov. (askanews) - "Fino a pochissime settimane fa l'assessore regionale lombardo ai Trasporti Claudia Terzi festeggiava l'arrivo di treni di 35 anni. Più di un anno fa festeggiava come un grande successo l'arrivo di nove convogli usati e vecchi, tolti al servizio per Lourdes. Per mesi ha acclamato come star treni pressoché inutilizzabili. Oggi, di fronte all'ennesima tragica giornata per i pendolari di Trenord, non sapendo più quale altra giustificazione trovare, l'assessore Terzi non trova di meglio che scaricare le colpe su Trenitalia e definire la Lombardia la sua discarica. Il suo pelo sullo stomaco è ineguagliabile e ogni giorno raggiunge vette inarrivabili". Lo ha affermato il consigliere regionale, Pietro Bussolati (Pd), replicando all'assessore ai Trasporti Claudia Terzi che ha attaccato Trenitalia e "sostenuto che la Lombardia è la discarica dei suoi vecchi treni".