Pd, De Luca: ok dialogo con M5s ma non omologarci a Toninelli

Afe

Greccio (Rieti), 14 gen. (askanews) - Il Pd deve guardare all'alleanza con il M5s ma senza "omologarci". Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo al seminario del Pd.

"Noi siamo un partito che si apre ai mondi nuovi, non rispetto a ideologie morte ma rispetto a sfide aperte davanti a noi", ha detto.

"Altri - ha sottolineato - hanno la necessità di rivedere la loro struttura concettuale su temi come il rapporto con l'Europa, l'uno vale uno, la confusione tra casta e competenze. Loro devono fare un lavoro in profondità. La nostra strada è un'altra. Evitiamo di omologarci con partiti che si rinnovano sotto la guida di Toninelli".