Pd-M5s, Sala: dialogo con Grillo nasce da comunanza di visioni

Mch

Milano, 18 gen. (askanews) - Quello con Beppe Grillo "è un dialogo che nasce da una comunanza di visioni su tanti temi". Lo ha detto il sindaco di Milano, Beppe Sala, che a margine di un evento a Milano ha confermato di parlarsi con il fondatore del Movimento 5 Stelle, come rivelato da un retroscena di Repubblica. "La cosa bella per me - ha detto - è che io non ho nulla da chiedere a lui e lui non ha nulla da chiedere a me: è un dialogo tra due persone che si piacciono dal punto di vista delle idee. E anche di relazione amicale, tutto qui".

Il sindaco di Milano ha poi precisato che "non ci sono percorsi definiti, ma è cosa che mi gratifica molto perché è uno scambio stimolante. Il Pd è una forza di sinistra - ha detto Sala - i 5 Stelle al loro interno hanno una parte di sinistra e una parte che non lo è", con "una componente che ha una attenzione al sociale, simile alla nostra e alla mia, che io personifico con Grillo. Abbiamo tante cose in comune, al momento abbiamo nostre idee".