Pd: Marcucci, 'per Letta non abbiamo sbagliato nulla, non sono d'accordo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov (Adnkronos) – "Secondo Letta il Pd non ha sbagliato nulla, e quindi il ddl Zan non è diventato legge perché siamo stati bravi. Su questo naturalmente io non sono d’accordo. All’assemblea di gruppo di oggi il confronto è stato franco e diretto. Un grande partito impara a riconoscere gli errori e le sconfitte". Lo dice Andrea Marcucci.

"Mi auguro, insieme a molto colleghi, che per il futuro, il gruppo PD al Senato sappia svolgere un ruolo diverso ed in grado di incidere. Per il momento chiedo scusa a tutti quelli che aspettavano da anni una legge contro l’odio e a difesa dei diritti. Cosa che dovrebbero fare tutti quelli che, insieme a me, non sono riusciti a far approvare una legge necessaria ed a portata di mano.Una occasione persa”, conclude il senatore del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli