Pd, Martina: da nuovo statuto strumenti per rinnovare tutto e aprire

Pol/Bac

Roma, 30 gen. (askanews) - "Il nuovo statuto Pd a cui abbiamo lavorato nei mesi scorsi e che abbiamo approvato, offre ora diversi strumenti utili per aprire la grande stagione di rinnovamento del progetto di cui sentiamo tutti il bisogno. Il cuore della sfida è la partecipazione aperta e diffusa dei cittadini all'impegno". Lo afferma in una nota il deputato dem, Maurizio Martina.

"Non solo tessere, ma nemmeno solo preferenze elettorali. Altro che club. Noi dobbiamo offrire spazi e momenti di partecipazione soprattutto a semplici cittadini che ovunque intendono dare una mano e non possono magari militare come facciamo noi. Ma il nostro rapporto con loro non può essere saltuario e occasionale. Deve essere continuo è credibile. E devono poter contare nelle scelte rilevanti e nella definizione dellle nostre proposte. Io spero si possa aprire un grande lavoro di riprogettazione delle idee e delle forme senza usare vecchie liturgie ma sperimentando i nuovi strumenti che abbiamo", conclude.