Pd, Martina: fare nuovi democratici oltre equilibrismi correnti

Red/Lsa

Roma, 30 nov. (askanews) - "Noi all'ultimo congresso avevamo lanciato una prospettiva, oltre il Pd, ponendoci l'obiettivo dei nuovi democratici. Continuo a pensare che la prospettiva giusta sia questa". Così l'ex segretario Pd Maurizio Martina a Bergamo a margine di una iniziativa del Banco Alimentare. "Dal Pd ai Democratici coinvolgendo tutte le energie possibili con un vero momento costituente utile a tutto il centrosinistra. L'alternativa al modello della destra salviniana - ha aggiunto Martina - ha bisogno di un grande soggetto popolare e non di piccole tribù. Bisogna mettere più coraggio in questo percorso, lo dico anche al mio partito. Serve più coraggio, non solo equilibrismi vecchi e nuovi delle nostre correnti".