Pd, Martina: ora percorso straordinario di riprogettazione

Bac

Roma, 23 set. (askanews) - "Ora serve un percorso straordinario di riprogettazione del Pd. Le sue ragioni fondanti sono oggi più che mai attuali, dobbiamo interpretarle per vie nuove. Tutto è cambiato attorno a noi e anche noi ora dobbiamo cambiare in profondità. Guai se lasciamo ad altri l'innovazione della risposta. Tocca a noi dimostrare che un grande partito plurale, aperto e unitario è possibile e che soluzioni personali alla questione democratica non sono una risposta". Lo afferma in una nota Maurizio Martina del Pd.