Pd, De Micheli: dopo le regionali faremo il congresso

Pat

Bologna, 30 ago. (askanews) - Dopo le elezioni regionali in Umbria, Calabria ed Emilia-Romagna si svolgerà il congresso del Partito democratico per "chiedere agli elettori di questo partito di esprimersi e verificare quello che è stato fatto". Lo ha detto la vicesegretaria dem, Paola De Micheli all'incontro "La nuova sfida del Pd: discontinuità e svolta per il paese" organizzato alla Festa nazionale dell'Unità a Ravenna con Carlo Calenda.

"Dopo le regionali faremo il congresso - ha detto De Micheli -. Credo che la sollecitazione fatta da Prodi qui alla festa nazionale dell'Unità sarà il modo migliore per fare una verifica tra i nostri iscritti ed elettori di quello che sta succedendo. Non dobbiamo averne paura".

Si dovranno rispettare alcune fasi, secondo la vice segretaria del Pd: "Oggi dobbiamo affrontare il tempo del governo e delle elezioni in Umbria il 27 ottobre, poi quelle in Calabria ed Emilia-Romagna a seguire. E' evidente che dopo questo primo percorso, per confermare o meno la linea che guida il partito, chiederemo agli elettori di questo partito di esprimersi e verificare quello che è stato fatto".