Pd: Moretti, 'no a reggenza di un anno, tempi congresso novecenteschi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 nov. (Adnkronos) – "Ho espresso apertamente la mia opinione in relazione al percorso novecentesco sui tempi congressuali del Pd. Proprio i primi inquietanti atti del governo Meloni indicano il bisogno urgente di una solida opposizione. Per questo ribadisco che non è nemmeno pensabile proporre di allungare tempi che sono già lunghi e desueti". Così in un post su Facebook l’eurodeputata del Pd Alessandra Moretti.

"La proposta di un anno di reggenza è sbagliata per varie ragioni: la prima è che nel frattempo lasciamo una prateria al M5S; oppure vogliamo forse tornare al 'Conte o morte'? Ma soprattutto non ci si può non rendere conto che i tempi sono cambiati e che bisogna rispondere alle urgenze di un Paese che necessita adesso di una opposizione solida di centrosinistra. O vogliamo lasciare questo compito ai grillini e al terzo polo?”.