Pd: nessuna modifica su data congresso, letta in carica fino a marzo 2023

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 set. (Adnkronos) – "La data di scadenza del mandato dell’attuale Segretario nazionale rimane immutata (17 marzo 2023), così come i termini e le modalità di indizione del nuovo congresso per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea". Lo puntualizza il Pd in una nota della segreteria dem.

"Sulla modifica della norma dello Statuto del Partito Democratico concernente la scadenza del mandato del Segretario e dell’Assemblea nazionale, si leggono interpretazioni del tutto fantasiose e prive di qualsiasi ancoraggio alla realtà – si legge nella nota – Molto semplicemente, il testo dell’articolo dello Statuto che disciplina la 'durata dei mandati del Segretario e dell’Assemblea nazionale' è rimasto del tutto identico, tranne che per la modifica della numerazione dei commi a cui si fa rinvio per disciplinare il caso di cessazione anticipata dal mandato, necessaria per adeguare lo Statuto a precedenti modifiche statutarie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli