**Pd: ok Direzione a bilancio, avanzo di circa 2 mln** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Nella sua relazione -si lege nella nota dem- Verini ha ricordato come il bilancio del Pd, primo partito ad avere promosso la certificazione fin dal 2008, si regga essenzialmente su due voci: la raccolta del 2×1000 per oltre sette milioni e i versamenti degli eletti -i parlamentari a livello nazionale- per circa due milioni e trecentomila euro. L’ultimo versamento del 2X1000 ha visto mezzo milione di cittadini contribuenti scegliere il Pd, che si è confermato così il primo partito per numero di sottoscrittori e di entrate. I versamenti legati al tesseramento fanno invece parte delle entrate degli organismi territoriali del partito".

"Il Tesoriere ha anche sottolineato come un finanziamento corretto e trasparente sia necessario per il sostegno ad una politica credibile che goda della fiducia dei cittadini, e come una politica credibile e trasparente meriti sostegno finanziario, per evitare che essa sia prerogativa esclusiva di ceti sociali privilegiati e lobbies non trasparenti. Su questo tutto il Pd è chiamato all’impegno, ha concluso Verini, annunciando anche il lavoro in corso per dotare il partito di un bilancio sociale e di sostenibilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli