Pd: Orlando, 'no a diluire i tempi ma o si fa costituente o congresso ordinario'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov (Adnkronos) – "O si fa la costituente e si costruiscono le condizioni per un'apertura oppure si fa un Congresso ordinario e si seguono dei tempi che possono essere anche più stretti. Questo mi sembra il punto. Francamente mi interessa poco una settimana in più, una settimana in meno. Non c'è nessuna volontà di diluire i tempi per ragioni oscure: il numero delle candidature non cambierà per una settimana in più o una settimana in meno". Lo ha detto Andrea Orlando, del Pd, alla Camera sui Congresso del dem.