Pd: Provenzano, 'correnti? ok sensibilità diverse ma suonare altri spartiti inaccettabile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 mar. (Adnkronos) – "In un grande partito esistono diverse sensibilità" ma bisogna "evitare di suonare altri spartiti, come è successo da ultimo con Zingaretti: questo non è accettabile". Lo dice il vecesegretario del Pd, Peppe Provenzano, a In Mezz'ora in Più su Rai3.