Pd: R. Lombardia si intesta aiuti a comumi ma stanzia il governo

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mar. (askanews) - "Una Regione dal fiato corto cerca di intestarsi aiuti ai comuni che in realtà constano di risorse interamente stanziate dal Governo. La Regione avrebbe potuto almeno intestarsi un metodo positivo, basato su una visione di prospettiva, ma ancora una volta non lo ha fatto e, anzi, ha bocciato un nostro emendamento che avrebbe consentito agli enti locali di utilizzare queste risorse nei prossimi anni e di progettare il proprio futuro. Inoltre, il centrodestra a guida Lega ha deciso di destinare altri soldi alle banche per sostenere Pedemontana, un'opera che continua a beneficiare di iniezioni di soldi dei lombardi senza vedere mai la conclusione: è l'ennesimo simbolo di un incubo senza fine, quello della destra in Regione Lombardia." Lo dichiarano il capogruppo in Regione Lombardia Fabio Pizzul e il capodelegazione Pd in commissione bilancio del Consiglio regionale Pietro Bussolati in merito all'approvazione, questa mattina in Consiglio regionale, di un progetto di legge per la destinazione di risorse agli enti locali.