Pd: Raggi non prenda in giro i romani su caso McDonald's

Sis

Roma, 25 lug. (askanews) - "La sindaca Raggi non pensi davvero di prendere in giro i romani e chiamarsi fuori dal pasticcio Caracalla: è impossibile che l'iter di un progetto del genere arrivi ad un punto così avanzato senza numerosi assensi e passaggi in Comune. Il Campidoglio è pienamente corresponsabile di questa idea sballata, ovvero pensare di autorizzare un McDrive nel cuore dell'area archeologica romana". Lo dichiarano in una nota i deputati del Partito democratico Michele Anzaldi e Luciano Nobili, che sul caso hanno presentato un'interrogazione parlamentare al ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. "La sindaca avrebbe dovuto vigilare prima e tenere prima incontri e valutazioni allargate. Troppo comodo e troppo facile muoversi solo dopo che il caso è scoppiato sui giornali", concludono i deputati.