Pd: Romano, 'M5S in transizione, incapaci di alleanze di lungo periodo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag. (Adnkronos) – "Sui 5 Stelle sono stati fatti errori nel passato" dovuti a un "eccesso di ideologizzazione: siamo passati dal male assoluto a soluzione miracolosa come se incarnasse un'anima popolare a noi non concessa". Lo dice Andrea Romano alla Direzione Pd.

"Un'alleanza che ovviamente è necessaria ma non può essere appesantite da carichi ideologici eccessivi nè da aspettative messianiche anche perchè i 5 stelle sono un soggetto ancora mutevole e in una transizione di cui non si vede il punto di caduta e quindi incapaci di strategie e alleanze di lungo periodo".

Quanto al centro "è un accampamento di piccoli partiti spesso guidati di personaggi come Carlo Calenda", per questo va rilanciata la "vocazione maggioritaria che non vuole dire solitudine ma centralità del Pd".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli