Pd: Schifani, 'Paese in difficoltà, imprudente spingere su temi divisivi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 apr. (Adnkronos) – "In un momento di grave e perdurante difficoltà per il Paese, spingere sui temi più divisivi all'interno della maggioranza ampia e variegata che sostiene il governo Draghi, significa scegliere la via di una marcata imprudenza. Una china che Forza Italia non intende in alcun modo assecondare". Lo afferma il senatore di Forza Italia Renato Schifani, consigliere politico di Silvio Berlusconi, commentando le dichiarazioni del segretario del Pd, Enrico Letta, su ius soli e ddl Zan.

"Quando abbiamo risposto al richiamo del Presidente della Repubblica per un governo capace di mettere in sicurezza il Paese -aggiunge- ogni partito ha scelto, consapevolmente, di rinunciare ad alcune battaglie non condivise per lavorare insieme, con spirito costruttivo, alle vere priorità del Paese: dalla campagna vaccinale al Recovery Plan, fino al rilancio dell'economia e alla salvaguardia dell'occupazione. Abbandonare oggi questa strada significa rendere un pessimo servizio all'Italia e agli italiani".