Pd, Schlein: "Aderisco a fase costituente"

(Adnkronos) - "Mi intessa aderire" alla fase costituente del congresso Pd "per portare un contributo di proposte, non da sola ma con altri, dentro e fuori il Pd. Servono processi collettivi, plurali. Le traiettorie personali non possono cambiare le cose, partecipiamo". Lo ha detto Elly Schlein, in una diretta Instagram.

"Trovo moto significativa e positiva l'apertura di un processo realmente costituente del Pd, dopo la botta che abbiamo avuto alle elezioni. E' un gesto non scontato e importante, di generosità e umiltà. Non serve solo una frettolosa corsa a cambiare il gruppo dirigente, ma anche una riflessione aperta, larga profonda", ha continuato. Per Schlein inoltre bisogna dare "ampio spazio a una nuova classe dirigente che c'è già, è pronta a prendersi spazio se trova occasione". Nel Pd, aggiunge, "il dibattito è troppo schiacciato sui nomi. Serve un processo profondo".

"Non è il momento di avanzare corse solitarie ma di fare una cosa più difficile, costruire una corsa collettiva con chi ci sta. Diamoci un appuntamento in un luogo di liberazione delle energie positive, con mondi fuori che si sono sentiti non accolti", sottolinea.