Pd, si insedia tavolo su digitalizzazione pa e imprese

Pol/Arc

Roma, 16 gen. (askanews) - Questa mattina si è insediato presso la sede nazionale del Partito Democratico un tavolo di lavoro sul tema della innovazione digitale. Al tavolo hanno partecipato il vicesegretario Andrea Orlando, il ministro Francesco Boccia, il sottosegretario allo Sviluppo economico Gian Paolo Manzella, Marianna Madia, deputata e ex ministro della Pubblica amministrazione, e i membri della segreteria nazionale Marco Furfaro e Antonella Vincenti insieme a Michele Mezza, coordinatore del forum sul digitale. E' stato avviato un primo confronto con esperti del settore sulla visione strategica del Paese sui temi della digitalizzazione della PA e delle imprese e sulle concrete misure da mettere in campo.

Il Partito Democratico - spiega in una nota - considera la questione "digitale" un asset strategico della legislatura per ammodernare il Paese, ridurre le distanze con il resto d'Europa, rilanciare la competitività del sistema produttivo, migliorare la qualità della vita dei cittadini. Per questo, obiettivo del tavolo di lavoro è continuare il confronto con gli attori nelle prossime settimane per definire un primo documento di strategia corredato di misure concrete per realizzarla.