Pd: sosterremo la battaglia dei giornalisti di Askanews

Arc

Roma, 23 ott. (askanews) - "Solidarietà ai giornalisti di Askanews da tutto il Partito democratico. L'improvvisa decisione della proprietà di procedere ai licenziamenti coglie di sorpresa e lascia davvero amareggiati. Nonostante la cassa integrazione e le difficoltà che sta attraversando tutto il comparto dell'editoria, i redattori, con il loro lavoro, hanno continuato a far vivere Askanews". Lo afferma il Partito democratico in una nota.

"Ci auguriamo che la proprietà riveda questa gravissima decisione ma, nel frattempo, sosterremo la battaglia delle giornaliste e dei giornalisti dell'agenzia di stampa e di tutte le redazioni che vivono simili situazioni", conclude il Pd.