Pd: Tinagli, 'rincorrere alleanze ci aveva fatto smarrire, ora ricostruire identità con primarie'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag (Adnkronos) – "Ricostruire l'identità e il ruolo del Pd nella vita politica del Paese era quello che tanti nostri elettori ci chiedevano e si aspettavano. Aver dedicato tanto tempo, nel passato, a rincorrere alleanze, pur con nobili motivazioni, ha dato l'idea di un partito che aveva perso sua ragion d'essere". Lo ha detto Irene Tinagli nel suo intervento alla Direzione del Pd.

"Sono felice e orgogliosa del fatto che Enrico e il Pd abbiano ritrovato come strumento di coinvolgimento le primarie -ha detto ancora la vice segretaria del Pd-. E' importante per cominciare un percorso di ricostruzione della coalizione di centrosinistra e dare la parola a territori e elettori per riaprire il partito e ricostruire dove c'è stato uno scollamento. Il percorso non è semplice, implica un cambiamento di mentalità e operativo, dobbiamo andare avanti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli