Pd: Valente, 'non serve finto unanimismo ma l'impegno di tutti'

·1 minuto per la lettura
Pd: Valente, 'non serve finto unanimismo ma l'impegno di tutti'
Pd: Valente, 'non serve finto unanimismo ma l'impegno di tutti'

Roma, 13 mar (Adnkronos) – "Per uscire dalla crisi che il Pd sta vivendo la strada non è un finto unanimismo, ottenuto soltanto distribuendo posti di gestione e incarichi politici". Lo scrive la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della Commissione di inchiesta del Senato sul femminicidio e la violenza di genere, sul suo blog su Huffington post.

“In un partito plurale, come il Pd sarà sempre – prosegue Valente -la sintesi passa dal saper far coesistere opzioni anche distanti, più ancora che da una unità imposta sempre e per forza. Maggioranza e minoranze possono convivere, a patto che la prima si faccio carico con attenzione delle posizioni delle minoranze e che le seconde evitino delegittimazioni e congressi permanenti, volti più a conquistare spazi di gestione e cariche di potere che ad aumentare la capacità di rappresentanza del partito".