Pd: Verducci, 'serve un patto per università e ricerca'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 set. (Adnkronos) – "Diritto allo studio, università e ricerca vanno messe al centro del dibattito pubblico del Paese e delle politiche del governo. È la principale urgenza per mettere il nostro Paese nelle condizioni di eccellere. La pandemia ha acuito enormi disparità e ha drammatizzato con la crisi sociale una pesante crisi educativa che impedisce a molta parte delle nuove generazioni di emergere". Così il senatore Francesco Verducci, vicepresidente della commissione cultura e istruzione del Senato, introducendo oggi il tavolo su Università e Ricerca all'interno della Festa di Left Wing a cui ha partecipato, tra gli altri, la Presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza.

"Serve un patto per università e ricerca, con finanziamenti di livello europeo, che contrasti i mali del sistema, a partire da un precariato insostenibile che mortifica vite e professioni e le potenzialità del nostro Paese. Abbiamo una occasione molto importante davanti: approvare entro la fine dell’anno la riforma del pre ruolo universitario e degli EPR, per eliminare le figure atipiche nella ricerca, dare dignità ai ricercatori attraverso contratti solidi e attrattivi, introdurre una vera tenure track, in linea con i modelli più avanzati degli altri Stati europei”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli