Pd: Zingaretti, 'io ci sarò e se serve darò sempre una mano'

·1 minuto per la lettura
Pd: Zingaretti, 'io ci sarò e se serve darò sempre una mano'
Pd: Zingaretti, 'io ci sarò e se serve darò sempre una mano'

Roma, 11 mar. (Adnkronos) – "Rivolgo un pensiero, un immenso grazie e un abbraccio a tutte e a tutti i militanti, i simpatizzanti e gli elettori con i quali abbiamo condotto belle battaglie in questi 24 mesi di cui 14 sotto la pandemia. Come sapete ho sempre tentato di mettermi a disposizione, essere presente e aiutare lì dove c’era bisogno, per la nostra comunità e per l’Italia. A voi, nel ringraziarvi di nuovo, dico continuate a battervi per la buona politica, difendete da tutti gli assalti l’autonomia del Pd". Lo scrive Nicola Zingaretti su Fb.

"Se serve darò sempre una mano, anche se in forma diversa dal passato. Ci sarò, come ho sempre fatto nella mia vita con tutta la passione possibile. A tutti coloro che hanno creduto in “Piazza Grande” voglio dire: la vostra fiducia e il vostro impegno non sono stati inutili: abbiamo salvato e rimesso il Pd in campo, tentato di ridare un’anima e una prospettiva davvero riformista e di cambiamento all’Italia. Di riaccendere una speranza che altri avevano spento".

"Ora si può continuare. Non da soli, perché tante energie nuove e tante ricchezze sono fuori. E con loro è fondamentale riallacciare un dialogo, aprirsi e, dove è possibile, includerle. In particolare a una nuova generazione voglio dire che il Pd, questo straordinario strumento della partecipazione politica, ora è nelle vostre mani. Usatelo bene, da protagonisti. Serve alla democrazia per garantire la libertà, un’autentica cittadinanza e la promozione sociale, conquistati dalla lotta di Liberazione nazionale. Io ci sarò".