Pd,Zingaretti:Italia si cambia in ogni strada non solo da Governo

Tor

Roma, 18 set. (askanews) -"L'Italia non si cambia solo da palazzo Chigi ma strada per strada: facendo battaglie politiche e culturali". Lo ha sottolineato il segretario del Pd Nicola Zingaretti, illustrando ai microfoni di 'Centocittà', su Radio rai uno, il suo progetto di riforma e rilancio del partito. "Bisona - ha detto in proposito- che si cambi tutto, aprendosi alla società italiana" e "anche con una maggiore democrazia interna".

"Soltanto gli ottusi - ha detto ancora spiegando anche così l'improvvisa scelta di governare con M5s anzichè andare a elezioni lo scorso agosto, a seguito della crisi voluta da Matteo Salvini - rifiutano di percorre una strada nuova". Così il Pd ha scelto di verificare la praticabilità di "uno spazio in una repubblica parlamentare per fare una maggioranza diversa" avendo il "dovere etico e morale mettere in discussione anche se stessi per vedere se queste condizioni" fossero sussistenti". Perchè "lo schema è prima gli italiani e poi i partiti"