Pd, Zingaretti: lavoriamo per l'unità dentro e fuori dal partito

Gal

Roma, 26 set. (askanews) - "Continueremo a lavorare per l'unità, non solo dentro il Partito Democratico, ma anche e soprattutto per l'unità del Partito Democratico con le forze sociali, civiche e associative che sostengono ogni giorno questo Paese". Lo ha scritto il segretario Nicola Zingaretti, in un intervento su Huffington post.

Zingaretti rilancia il progetto di rinnovamento del Pd: "Apriamo le porte del nostro partito, considerando anche modalità innovative per coinvolgere associazioni e gruppi informali. Apriamo, anche fisicamente, le porte dei nostri Circoli e dei Forum. Trasformiamoli in spazi sociali, aperti e utili al territorio. Inauguriamo la stagione di un Partito Democratico che viva pienamente anche nel mondo digitale: creiamo un ecosistema online dove i nostri iscritti possano partecipare attivamente alle grandi decisioni e alle imprese che abbiamo dinnanzi".

"Non ci serve un partito delle degenerazioni correntizie, ma un partito capace di farsi marea nella società - avverte il leader dem -. Promuoveremo una radicale riforma del partito. Organizziamo un grande momento nazionale dedicato a questi temi, perché non possiamo più aspettare. Valorizziamo il merito perché, per costruire la classe dirigente, le competenze, l'entusiasmo e la passione siano più importanti della fedeltà! Diamo spazio a nuovi protagonisti a tutti i livelli, perché il PD diventi il partito del protagonismo giovanile e femminile! Diamo spazio ai territori della nostra Italia! Quante esperienze amministrative straordinarie ci sono nei piccoli e grandi Comuni? Quante esperienze civiche, sociali e associative potrebbero aiutarci a svoltare veramente? Una fase storica si è chiusa. Dobbiamo rimettere in campo una nostra visione del futuro dell'Italia e dell'Europa, una idea del domani, una proposta. Apriamo un processo nuovo. Invadeteci con le vostre idee, con le vostre competenze e il vostro entusiasmo! E' il momento".