Pd, Zingaretti: oggi Anzaldi si ricorda che sono suo segretario

Pol/Luc

Roma, 20 lug. (askanews) - "A parte i saluti, non ho mai conosciuto o parlato con l'onorevole del mio partito Michele Anzaldi, mi fa piacere che oggi si ricordi che sono il suo segretario. A lui va tutta la mia solidarietà. Ovviamente a nessun parlamentare può essere chiesto di tacere, Gasparri deve saperlo". Lo scrive su Twitter il Segretario del Pd Nicola Zingaretti commentando il post di Michele Anzaldi del Pd in cui chiedeva a Zingaretti di dire una parola sul senatore di Fi che dice che qualcuno deve tappargli la bocca.