Pd, Zingaretti presenta 'Tutta un'altra storia" con Cuperlo

Lsa

Roma, 17 ott. (askanews) - "Tutta un'altra storia. Gli anni 20 del 2000". E' l'iniziativa organizzata dalla fondazione culturale dem 'Costituiente', che si terrà a Bologna dal 15 al 17 novembre, organizzata da Gianni Cuperlo, presidente della fondazione. La tre giorni è stata presentata oggi nella sede del Pd al Nazareno, con il segretario Nicola Zingaretti, che domenica 17 concluderà i lavori. "Gli anni 20 del secolo scorso non riuscirono ad interpretare ed essere all'altezza delle esigenze di allora. Vogliamo lanciare una sfida - ha detto Zingaretti -. Negli anni '20 del nuovo secolo si scrive tutta un'altra storia. Dobbiamo evitare che questi anni siano un incubatiore di tragedie del futuro". Obiettivo della manifestazione è quello di promuovere "una grande assemblea italiana - ha spiegato Zingaretti - coinvolgendo gli attori sociali, lavoratori, imprenditori, sindacati, università". L'iniziativa di Bologna rappresenta "il battesimo della nuova fondazione culturale del partito 'Costituente', che - ha concluso il segretario dem - vuole essere un luogo permanente di formazione e elaborazione. Trovavo stravagante che in tutti questi anni il Pd non si fosse dotato di un luogo così. Parte un nuovo modo di essere del Pd nella società". Gianni Cuperlo ha sottolineato la filosofia alla base dell'iniziaitiva, "mettere al centro non la scelta del semestre ma la scelta del decennio. E' un lavoro prezioso a cui crediamo molto, che dopo Bologna proseguirà con step e approfondimenti. La nostra non vuole essere una kermesse, più che volare alto, sceglieremo di pescare a fondo, e per farlo dobbiamo prendere il mare".".