Pd, Zingaretti: Renzi? Ognuno risponde delle sue azioni

Afe

Roma, 10 set. (askanews) - "Su Renzi vedremo: ognuno deve rispondere delle sue azioni". Lo ha detto Nicola Zingaretti, segretario del Pd, a 'DiMartedì' su La7.

Nella vicenda della gestione della crisi di governo, ha aggiunto, "Renzi ha cambiato idea e questo ha aperto una situazione nuova, che io sono andato a vedere".

"Io - ha aggiunto - ho fatto di tutto per garantire una forza politica unitaria, anche per questo forse sta accadendo qualcosa: siamo tornati a essere il primo partito tra i giovani. Io volevo e voglio tenere unito il Pd, perchè proprio di fronte al pericolo della destra se si fosse diviso sarebbe stata una tragedia".

Per quanto riguarda Calenda, ha concluso, "è stato molto corretto e coerente, ha argomenti che non condivido ma che rispetto".

Per formare il governo, "è stata dura, ce l'abbiamo fatta, ora è una grande scommessa per ridare speranza agli italiani".