Pds-M5s, Lepore: sindaci vogliono dare una mano a centrosinistra

featured 1607451
featured 1607451

Bologna, 12 mag. (askanews) – I sindaci vogliono “dare una mano al centrosinistra” e Bologna è “un esempio di come si possa costruire una coalizione larga che attorno ai temi del lavoro, dei redditi e della salute” si possa costruire “un programma”. Lo ha detto il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, a margine del convegno inaugurale del Festival della Scienza medica.

“I sindaci sono pienamente disponibili a dare una mano al Pd in questa campagna elettorale delle politiche – ha spiegato Lepore, commentando l’intervista del sindaco di Firenze Nardella in merito al rapporto tra Pd e Movimento 5 stelle -. Noi vogliamo costruire un’agenda per l’Italia che parta da un’idea di giustizia sociale ed equità”.

In queste settimane, ha ricordato il primo cittadino “ho detto più volte che lavoro, redditi e salute debbano essere collocati al primo posto. Credo che nell’agenda politica del centrosinistra debbano esserci questi temi: lavoro, redditi e salute. I sindaci sono in prima linea su questi temi, vogliamo dare una mano al centrosinistra e credo che Bologna sia un’esempio di come si possa costruire una coalizione larga che attorno a questi temi costruisca un programma. Siamo stanchi di avere un centrodestra che guarda a Putin e a Trump, noi vogliamo un’Europa di pace e un centrosinistra per i redditi, il lavoro e la salute”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli