Pechino: speriamo in progressi in colloqui con Usa su commercio

Bea

Roma, 11 ott. (askanews) - Il ministero degli Esteri cinese ha detto di sperare che la Cina possa lavorare con gli Stati Uniti per fare progressi nei colloqui sul commercio. E' quanto ha dichiarato il portavoce del ministero Geng Shuang rispondendo a una domanda sui negoziati commerciali tra i due Paesi, in occasione di un briefing quotidiano.

Ieri i negoziatori di alto livello Usa e cinesi hanno chiuso il primo giorno di negoziato in oltre due mesi, mentre le aziende sperano in un allentamento della guerra commerciale in atto da 15 mesi e un rinvio dell'imposizione di nuovi dazi Usa in programma a novembre. Il presidente Usa Donald Trump ha annunciato che oggi incontrerà il vicepremier cinese Liu He.