Peciola(Liberare Roma): Lozzi parte del problema, vada a casa

Sis
·1 minuto per la lettura

Roma, 23 lug. (askanews) - "La destra sovranista a Roma entra dalla finestra e lo fa tramite Monica Lozzi Presidente del Municipio Roma VII. La sua dichiarata adesione al sedicente movimento di Paragone rappresenta un tradimento del voto di migliaia di cittadini, un cambio vergognoso di casacca che deve necessariamente produrre la sfiducia del Comsiglio Municipale. Roma ha bisogno di coerenza e politica sana, la Lozzi ha confermato si essere parte del problema e deve andare a casa". Cos Gianluca Peciola, di Liberare Roma, in merito all'annuncio di cambio di partito da parte della presidente pentastellata. "Per il futuro di Roma e del Municipio - aggiunge Peciola - importante dar vita a un processo di partecipazione reale, attraverso le primarie di coalizione", conclude.