Pedinato e accoltellato al collo: era l'amante della moglie

·2 minuto per la lettura
pedina e accoltella amante moglie
pedina e accoltella amante moglie

Un codice giallo per l’uomo accoltellato e ricoverato presso l’ospedale Città Studi di Milano. Il marito della sua amante in preda a un raptus di gelosia dovuto all’infedeltà della moglie, lo pedina e lo accoltella. Arrestato per tentato omicidio.

Pedina e accoltella al collo l’amante della moglie

L’uomo ricoverato ha 47 anni. Il marito della sua amante lo pedina e accoltella per la storia extraconiugale scoperta della moglie. Un marito impazzito che ha compiuto un gesto in preda alla gelosia è un uomo di 51 anni, incensurato che risiede a Cernusco sul Naviglio. Uomo che le forze dell’ordine hanno messo agli arresti e dovrà rispondere all’accusa di tentato omicidio.

Un marito sotto accusa per tentato omicidio l’uomo che pedina e accoltella l’amante della moglie. Uomo che ha pedinato la sua vittima con l’automobile e che tagliandogli la strada lo ha forzato ad avere uno scontro verbale che è sfociato in accoltellamento. Il pedinamento è avvenuto a Segrate, sino all’esterno della scuola del bambino dell’amante accoltellato, un luogo dove l’uomo si reca abitudinariamente. Tra i due prima è scoppiata una lite in cui, il marito, il 51enne ha scagliato un cazzotto all’amante della moglie prima di accoltellarlo al collo.

La moglie aveva portato avanti una relazione extraconiugale per circa un paio di anni, ma aveva già deciso d’interromperla. La vittima, uomo di 47 di Pioltello, non ha però mai voluto accettare la decisione della sua amante, donna che, continuava a cercare continuamente. Il marito, ignaro dei fatti è intervenuto e dopo il pedinamento lo ha accoltellato.

Sul caso portano avanti le indagini i carabinieri di San Donato Milanese. L’amante accoltellato pare non essere in pericolo di vita. La pallottola infatti fortunatamente si è bloccata vicinissimo la giugulare e la carotide.