Pedopornografia online e atti sessuali con minorenni: 6 denunce

·1 minuto per la lettura
featured 1282449
featured 1282449

Roma, 17 apr. (askanews) – Sei persone sono state denunciate per pedopornografia on line e atti sessuali con minorenni. L’operazione, in due distinte e complesse attività investigative, è della polizia postale di Brescia e Milano, che ha denunciato in stato di libertà sei uomini responsabili di detenzione di materiale pedopornografico e atti sessuali con minorenne.

L’operazione, denominata “Cometa”, è scaturita da una denuncia presentata dalla madre di una quattordicenne residente in un paese della provincia di Bergamo. La ragazzina da un po’ di tempo si era chiusa in sé stessa e aveva mostrato un netto cambiamento nei propri comportamenti. La madre, insospettita, ha controllato il contenuto dello smartphone della ragazzina, scoprendo che erano presenti foto e video sessualmente espliciti, oltre a chat su diversi social network dal contenuto inequivocabile.

I sei denunciati hanno un’età compresa fra i 18 e i 26 anni (4 operai, 1 muratore e 1 studente), residenti nelle province di Brescia, Bergamo, Milano e Taranto: avevano adescato la ragazzina sulle chat dei social network a cui la stessa era iscritta.