Pelé operato per sospetto tumore al colon

·1 minuto per la lettura

Pelé, 80 anni, è stato operato all'ospedale Albert Einstein di San Paolo per sospetto tumore al colon. Lo rende noto l'ospedale stesso. "Il tumore è stato identificato durante gli esami cardiovascolari di laboratorio di routine e il tessutoè stato inviato al laboratorio per l'analisi istologica".

"Sabato scorso sono stato operato per rimuovere una lesione sospetta al colon destro", scrive O rei su Instagram. "Il tumore è stato identificato durante i test di cui ho parlato la scorsa settimana. Sto bene e vincerò anche questa battaglia".

Negli ultimi anni Pelé ha subito una serie di interventi chirurgici all’anca, tanto che di recente provava difficoltà a camminare. A febbraio del 2020 l’ex portiere Edinho, figlio di Pelé, aveva ammesso che il padre soffriva di problemi legati alla depressione, camminava male e voleva usciva poco di casa. Dichiarazioni smentite però dal diretto interessato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli