Pelle e sole, un binomio da tenere sotto controllo

(Adnkronos) - Con la bella stagione torna la voglia di mare, di sport e passeggiate all'aperto. Tanto anche il desiderio di prendere un po' di sole, ma ricordando di proteggere adeguatamente la pelle. Gli effetti della luce solare e dei raggi ultravioletti sulla pelle, infatti, sono molteplici. " Il sole provoca l'invecchiamento e numerose malattie della pelle, fino ai melanomi ma ha anche molti effetti benefici, sviluppa una serie di sostanze che portano la felicità, serve per sintetizzare la vitamina D, che è importante per le ossa" ricorda Caterina Longo – Docente di Dermatologia all’Università di Modena e Reggio Emilia - ma per mantenere il benessere della propria pelle senza dover rinunciare ai benefici del sole non è sufficiente utilizzare la crema solare: bisognerebbe evitare di esporsi al sole nelle ore più calde e proteggere le zone più sensibili, per esempio le orecchie con un cappello

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli