Pelosi a Israele: annessione "mina la sicurezza nazionale Usa" -2-

Fth

Roma, 5 giu. (askanews) - "Mina i nostri interessi di sicurezza nazionale e decenni di politica bipartisan. Vogliamo sempre che sia bipartisan", ha continuato.

Pelosi ha anche detto ai partecipanti ha evocato il "grande orgoglio" dei democratici per un memorandum d'intesa dell'ex presidente Barack Obama, che ha fornito a Israele 38 milioni di dollari di assistenza alla sicurezza in un decennio. "Questo il nostro impegno. E continuiamo ad avere questo", ha detto. " stato firmato nel 2016 per aiutare Israele a difendersi in vari modi. E ci impegniamo a farlo, ma siamo molto preoccupati per ci che vediamo accadere in termini di annessione".

"Non sono un grande fan della leadership palestinese in termini di capacit di essere buoni partner negoziali", ha aggiunto prima di spiegare che vorrebbe che "potessero essere migliori. Ma penso che tutti possano fare di meglio in questi termini".

Ha anche criticato il piano di pace dell'amministrazione del presidente Donald Trump che sostiene l'annessione affermando che non ha "nulla in comune con la parola pace o piano".