Pena morte: S. Egidio, voto Connecticut segno di nuovo clima culturale

(ASCA) - Roma, 5 apr - ''Un nuovo clima culturale che fa ben

sperare per una giustizia sempre capace di rispettare la

vita'': Cosi' la Comunita' di S.Egidio commenta oggi il voto

nel Senato del Connecticut verso l'abolizione della pena

capitale. Con 20 voti a 16 il Senato dello Stato americano ha

approvato la prima tappa verso la fine della pena di morte.

La parola passa alla camera dei Rappresentanti, dove la legge

che respinge la pena capitale gode di maggiore sostegno. E

poi alla firma del governatore. La Comunita' di Sant'Egidio

si congratula ''con il coraggio dei senatori del Connecticut

che accorcia le distanze tra lo stato americano e il

cambiamento in atto nel resto del mondo sull'uso della pena

di morte, mai necessario, sempre degradante, anche per chi la

amministra''. Il Connecticut si avvia ad essere il quinto

stato americano che dal 2007 abolisce la pena capitale, dopo

New York, New Jersey, New Mexico, Illinois.

Ricerca

Le notizie del giorno