Pene in erezione da 72 ore, uomo sottoposto a intervento in Messico

Fco

Roma, 13 gen. (askanews) - Un uomo è stato ricoverato in ospedale per un'erezione in corso da "tre giorni" dopo aver assunto uno stimolante sessuale "usato per allevare i tori" in Messico. La vicenda, raccontata dalla stampa sudamericana, è stata ripresa dal Daily Mail.

Il paziente, del quale per ragioni di privacy non sono state diffuse le generalità, è stato sottoposto a intervento chirurgico urgente presso un ospedale specializzato nella città di Reynosa, al confine tra Stati Uniti e Messico, dopo averne verificato la persistente patologia.(Segue)