Pensioni, confermata erogazione anticipata a fine giugno

pensioni luglio pagamento

Poste Italiane ha annunciato che anche a luglio sarà anticipato il pagamento delle pensioni. Si seguirà sempre un calendario alfabetico suddivisi in più giorni della settimana per i prelievi. I cittadini di età pari o superiore di 75 anni potranno richiedere la consegna della pensione direttamente a casa da parte dei carabinieri che saranno delegati per il ritiro.

Pensioni di luglio, anticipato il pagamento

Poste Italiane anche a luglio anticiperà il pagamento delle pensioni. Il ritiro sarà disponibile presso gli ATM postmat per tutti i titolari di carte di credito come Postepay Evolution, Postamat o Carta Libretto.

Anche in questo caso sarà necessario seguire il calendario alfabetico pubblicato dalle poste. Ricordiamo che I cittadini di età pari o superiore a 75 anni potranno chiedere il ritiro e la consegna direttamente da parte dei carabinieri, tramite delega.

Calendario

Chi si presenterà all’Ufficio Postale dovrà tenere presente questa turnazione alfabetica, per evitare di creare assembramenti:

  • A-B mercoledì 24 giugno
  • C-D giovedì 25 giugno
  • dalla E alla K dovranno presentarsi venerdì 26 giugno
  • L-M-N-O sabato mattina 27 giugno
  • P-Q-R lunedì 29 giugno
  • dalla S alla Z martedì 30 giugno

Misure di sicurezza

Come spiega la stessa azienda Poste Italiane: “Le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane”.

Quindi ciascuno è invitato ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico”, conclude la nota.