Pensioni: Idv, Fornero evasiva su esodati. Rischio e' macelleria sociale

(ASCA) - Roma, 3 mag - ''La risposta del ministro Fornero e'

reticente, evasiva, leggera come la mancanza di precisione

del ministro stesso nel fornire le cifre sulla questione

''esodati'''. E' quanto dice Antonio Borghesi, vicepresidente

dell'Italia dei alori alla Camera, replicando al ministro del

Lavoro e delle Politiche Sociali durante il question time.

''Il quadro di quanti hanno perso il lavoro o sono stati

incentivati a lasciarlo e, per effetto della normativa

previdenziale, rischiano di trovarsi senza reddito alcuno, e'

spaventoso e doloroso, in quanto si tratta di persone e non

di numeri - aggiunge Borghesi -. La questione diventa ogni

giorno piu' drammatica e rischia di trasformarsi in una vera

e propria macelleria sociale. Il governo ha il dovere di

trovare al piu' presto una soluzione al problema che esso

stesso ha creato, individuando le risorse necessarie''.

''Il ministro Fornero dunque - conclude il vicepresidente

dei deoputati Idv - smetta di cercare giustificazioni ad un

comportamento ingiustificabile e trovi al piu' presto le

risorse necessarie per garantire tutte le lavoratrici e i

lavoratori dal rischio di trovarsi senza un reddito per i

prossimi quattro o cinque anni''.

Ricerca

Le notizie del giorno