Pensioni: Marcucci (Pd), 'ha ragione Draghi, sindacati siano disponibili'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ott (Adnkronos) – "Il tema pensioni riguarda prevalentemente i giovani, a cui vanno assicurati gli stessi diritti che hanno avuto i loro padri. Per questo penso, che nel confronto con i sindacati, abbia ragione Mario Draghi”. Lo afferma il senatore Pd Andrea Marcucci.

“Quota 100 fu un errore fatto da Lega e 5 stelle -continua- errore che ha creato condizioni inique e insostenibili sul lungo termine, tanto che il provvedimento nasceva con una scadenza dopo tre anni. Oggi bisogna rimediare e mi auguro che i sindacati siano disponibili a riprendere il confronto con rinnovata volontà di andare avanti invece che indietro”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli