Pensioni: Meloni a sindacati, 'oggi basse ma in futuro rischiano essere inesistenti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 nov. (Adnkronos) – "Siamo nel mezzo di una crisi internazionale sociale, usciamo da una pandemia, c’è una crisi energetica in corso, un aumento dei costi delle materie prime, una inflazione vicina al 10%, salari perlopiù inadeguati, pensioni di oggi basse, e quelle future rischiano di essere inesistenti". Così, a quanto si apprende, il premier Giorgia Meloni al tavolo con i sindacati in corso a Palazzo Chigi.