Pensioni: ricerca, italiani hanno aspettative irrealistiche (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Dalla ricerca "si evince un pericoloso presentismo, che lascia ancora ben poco spazio alla pianificazione; il futuro non è sufficientemente tenuto in considerazione nelle scelte di investimento e, in particolar modo, in quelle legate alla pensione. La mancanza di una cognizione realistica riguardo le tempistiche della pensione porta le persone a fare scelte sbagliate", sottolinea.

“Nonostante certe evidenze siano ormai da anni sulla bocca di tutti e nonostante i numerosi interventi legislativi, da questa ricerca emerge un ottimismo (purtroppo) ingiustificato da parte dei risparmiatori italiani. La consapevolezza è il primo passo per fare la scelta giusta: investire. A maggior ragione quando gli incentivi fiscali destinati a chi decide di investire per la pensione sono così interessanti", dice Giovanni Daprà, Co-fondatore e Amministratore Delegato di Moneyfarm.